Product SiteDocumentation Site

3.6. Secure Shell

SSH (Secure Shell), è un potente protocollo di rete usato per comunicare con altri sistemi attraverso un canale sicuro. Le trasmissioni su SSH sono cifrate e protette da intercettazioni. Può essere usato anche per accessi cifrati offrendo un metodo di autenticazione più robusto, rispetto ai tradizionali metodi basati su nome-utente e password.
SSH è molto semplice da attivare. Una volta avviato, il servizio sshd inizia ad accettare connessioni ed a permettere l'accesso al sistema solo dopo l'inserimento di un nome utente e password, corretti. Il numero di porta TCP standard del servizio SSH è 22; comunque può essere modificato nel file di configurazione /etc/ssh/sshd_config. Questo file contiene anche altre opzioni di configurazione di SSH.
Secure Shell (SSH) fornisce anche tunnel cifrati tra computer ma soltanto su una porta. Il port forwarding può essere fatto usando un tunnel SSH ed il traffico può venir cifrato lungo il suo passaggio nel tunnel, tuttavia il port forwarding non è così fluido come con VPN.