Desktop

i3 Spin

Le Fedora Spins sono versioni di Fedora con ambienti desktop alternativi e set di software di accompagnamento. Fedora 34 introduce una nova Spin utilizzando il window manager i3. Questa è la prima Spin di Fedora a presentare un window manager invece di un ambiente desktop tradizionale.

La Spin i3 offre una migliore esperienza d’installazione per gli utenti Fedora che preferiscono utilizzare i3. Prima di Questa Spin gli utenti finali che desideravano utilizzare i3 su Fedora avevano bisogno di installare un’altra edizione o spin di Fedora, quindi installare separatamente il window manager i3 e i pacchetti correlati, un processo che spesso richiedeva una guida esterna o un tutorial.

Gli obiettivi di progettazione di questa Spin sono:

  • Semplice è meglio che complesso: La Spin I3 di Fedora sceglierà sempre la semplicità rispetto alla complessità.

  • Fast is better than features: the Fedora i3 Spin will choose to be fast, lean, and quick instead of full of features.

  • There should be one - and preferably only one - obvious way to do it: the Fedora i3 Spin will choose to maintain a single obvious way to do basic computing tasks.

  • Ora è meglio che mai La Spin i3 di Fedora sceglierà di sperimentare e provare nuove idee.

Scarica e prova la Spin i3 da questo Sito Spin Fedora.

Leggi di più sul design e lo sviluppo di questa Spin da questo Fedora i3 Special Interest Group (S.I.G.) site.

È ora disponibile un’immagine KDE Plasma per ARM a 64 bit

Un’immagine di installazione della spin KDE Plasma è ora disponibile per l’architettura ARM a 64 bit (AArch64).

è possibile scaricare l’immagine dalla pagina seguente: https://alt.fedoraproject.org/alt/.

XFCE 4.16

XFCE 4.16 è disponibile in Fedora 34. La versione 4.16 è l’ultima versione disponibile XFCE desktop environment. Comparandola con la precedente versione 4.14, XFCE 4.16 include diversi miglioramenti, nuove funzioni, risoluzione di bug e aggiornamenti grafici.

  • Il supporto per i display HiDPI è stato migliorato al *support for fractional scaling *, accessibile tramite il menu impostazioni schermo.

  • L’identità visiva di XFCE è stata aggiornata anche con una nuova tavolozza di colori e un set di icone ridisegnato.

  • Le informazioni di base sul sistema possono ora essere facilmente ottenute in un tab nella finestra di dialogo Informazioni su XFCE, dove verranno mostrate diverse informazioni tra cui il tipo di CPU e GPU.

  • Il file manager Thunar include ora le seguenti opzioni per mettere in pausa e riprendere le operazioni sui file e la possibilità di abilitare La coda per il trasferimento di file

  • The user experience of XFCE has been improved, with XFCE now offering better ways to search and filter in the Settings Manager. There is a better layout of the Power Manager settings options. The Application Finder now searches by 'frecency', which combines recently and frequently opened applications.

Un elenco completo delle modifiche è disponibile qui changelogs.

PipeWire é ora il servizio audio di default

The Pipewire service now manages all audio output and input. Pipewire replaces the PulseAudio service in general use cases and the JACK service in professional use cases. The system now redirects audio from applications that use PulseAudio, JACK, or the ALSA framework into Pipewire.

I vantaggi di Pipewire rispetto alle soluzioni precedenti includono:

  • Un unica soluzione per utenti consumer e professionisti

  • Un architettura flessibile e modulare

  • High performance and low latency, similar to the JACK service

  • Isolation between audio clients for better security

You no longer have to configure the JACK service for applications that use it. All JACK applications now work in the default Fedora configuration.

Xwayland è ora distribuito in un pacchetto a parte

Il server di visualizzazione Xwayland è stato precedentemente distribuito insieme al server X.org. Ora è distribuito separatamente nel pacchetto "Xwayland".

Xwayland is receiving significantly more upstream updates than X.org. The separate packaging enables Fedora to release the updated Xwayland and keep X.org at the current stable version.

Gli aggiornamenti a Xwayland includono:

  • Multiple window buffers

  • supporto initfd

  • Xwayland pkgconfig file

Per ulteriori informazioni sulle nuove funzionalità di Xwayland, vedere l’annuncio di Xwayland 21.1.0: https://lists.x.org/archives/xorg-announce/2021-March/003076.html.

KDE Plasma now defaults to Wayland

In the default configuration, the KDE Plasma desktop now runs on the Wayland display back end. The default KDE Plasma session selected in the SDDM login manager is now the Wayland session. You can still select the legacy X11 session when logging in.

Starting with Fedora 34, KDE Plasma on Wayland has implemented all the necessary features that were previously missing compared to the X11 session. These features include:

  • Screen casting

  • Middle-click paste

  • Supporto per le GPU NVIDIA